Dante Paladini

Il Dr. Dante Paladini fu il promotore ed il responsabile sin dalle prime fasi di sperimentazione del Centro Regionale per la Diagnosi ed il Trattamento delle Malattie Neuromuscolari presso l’Ospedale Regionale di Ancona.
Fin dall’inizio si dedicò particolarmente all’ideazione e all’attuazione del progetto, elaborato congiuntamente tra ASL 7 e AO Umberto I° Ancona nell’ambito delle sperimentazioni gestionali finanziate dalla Regione Marche, che fu propedeutico alla creazione in pianta stabile dell’attuale Centro per la Diagnosi ed il Trattamento delle Malattie Neuromuscolari.
L’importante iniziativa coronò anni di tenace impegno da parte della UILDM di Ancona della quale il Dr. Paladini fu il costante e premuroso punto di riferimento.
ll Dr. Dante Paladini lavorò all’organizzazione, alla promozione e all’accreditamento in pianta stabile di tale iniziativa sino alla prematura morte che avvenne l’11 settembre 2004.
Crediamo che il Dr. Dante Paladini sia stato un punto di riferimento e un esempio per tutti; è proprio quale riconoscimento della dedizione da lui dimostrata che i colleghi hanno deciso di intitolare l’attuale “Centro per la Diagnosi ed il Trattamento delle Malattie Neuromuscolari” alla sua memoria.
Questo fatto riempie di orgoglio tutti noi soci della Fondazione a lui intitolata e ci conferma ancor più nella volontà di raccogliere il “testimone” lasciato dal Dr. Dante Paladini e di continuare l’opera meritoria da lui intrapresa.

Leggi il profilo

I commenti sono chiusi